Log In
Register

1915 - Tutto per la patria Lyrics

Frangar - 1915 - Tutto per la patria cover art
Band
Album

1915 - Tutto per la patria

(2008)
TypeEP
GenresBlack Metal
Album rating :  -
Votes :  0
Lyrics > F > Frangar Lyrics (4) > 1915 - Tutto per la patria Lyrics (3)
Submitted by level 21 록스타 (2018-04-29)
1. Inno alla X M.A.S. (3:42)
Notti! Nere come pece
colme di tensione
fredde e silenziose
Mare! Calmo e rispettoso
piatto ed immobile
temibile alleato
uomini arditi come pochi
colmi d'emozione
sagaci audaci
MAS! Carichi di armi
nascosti nella nebbia
imbattibili e feroci

Inno alla X MAS!

Fortuna! Solo per gli eroi
solo i temerari
scelti dalla dea
nemici lenti sbigottiti
spenti assonnati
distrutti umiliati

Inno alla X MAS

Eya eya eya eya alalà

Alba si avvicina il giorno
un ultimo siluro
la caccia non è finita
colpisci! Occhi di lince
nervi freddi e saldi
colpisci! colpisci!

Bagliori! rombi e tuoni
l'acqua si solleva
la nave è condannata!
Fiducia!
Nei nostri comandanti
nei nostri eroi!
Nell'Italia!

Inno alla X MAS

Vittoria! Prua ben diritta
punta sulla gola
del nostro nemico
osare!
La forza dell'azione!
Un grano di follia!
Osare! Osare!

Decima flottiglia MAS!

Decima! Uomini leali!
Decima! Arditi del mare!
Decima! Eroi per sempre!
2. La settima di dio (4:51)
Aerei s'incendiano e cadono al suolo
Precipitano come lacrime sacre
Commilitoni seguono lo stesso destino
Giacciono a terra in una pozza
Fango e sangue sul loro corpo
E con quegli occhi persi nel vuoto
Di chi non lascia la propria patria
E la propria vita al suo nemico

Io no! Combatterò
Io no! Non morirò
Io no! Non m'arrenderò
Io no! Non dimenticherò

Di come l'Italia è stata uccisa
Di codardi che han rinnegato
La loro patria, la loro madre
Il loro credo, loro unico dio
Pugnalando e abbandonando
Una stirpe nata sotto la bandiera
Piena di forza e di potenza
Ora diffamata e calunniata

Io no! Non rinnegherà
Io no! Ho la mia fede
Io no! Sono un ardito
Io no! Sono un soldato

Il mio spirito e le mie idee
Vivono ancora in piena purezza
Nei miei figli nei nuovi nati
Crescono con occhi
Pieni di orgoglio
Anche se io dormo un sonno eterno
In una tomba senza nome
So che la mia vita, il mio credo
Risiede nel cuore degli uomini veri
Io sì! Io ho creduto
Io sì! Io ho obbedito
Io sì! Io ho lottato
Io sì! Io sono un uomo
3. Presente (7:53)
Cieca è la fede verso la partria
Luce che guida lo spirito più puro

Luce che distrugge
Ogni singolo inutile dubbio

Imbraccio armi
Come fossero oggetti sacri
Donati dal Dio Marte

Grida la mia anima immortale
Pura tra la bolgia infernale
Il mio io emerge superbo infinito
Come il ricordo di un eroe

Avanzerò senza sosta
Immacolato milite della libertà
Di vittoria in vittoria
Abbattendo lividi e cianotici nemici

Onore Dignità! Presente alla bandiera!
Onore libertà! Presente per la Patria
Oggi pongo il mio corpo
Danvanti al dolore

Limpido e nitido
È il cammino della romana audacia
Oggi vedo tutta, tutta la luce
Prossimo destino dell'Italia

Un solo pensiero
Un solo assillo
Dreddo e deciso intraprendo le mie azioni
Uomini
Armi
Per colpire il nemico
Per difender la Patria

Onore, orgliglio! Presente alla bandiera!
Onore, nobiltà! Presente per la patria!
Oggi pongo il mio corpo
Davanti alla morte
Oggi pongo il mio corpo
Davanti al dolore
Uomo colmo di fierezza
Soldato dal cuore fermo
Aquile sopra il cielo
Dell'impero riconquistato

Ora i soldati
Dei della guerra
Marciano invitti
Con segni di vittoria
Frangar Lyrics
Info / Statistics
Artists : 34,198
Reviews : 7,807
Albums : 121,649
Lyrics : 149,236